Lagrein

Alto Adige - Südtirol Doc

Il Lagrein è un vitigno autoctono coltivato da secoli nei vigneti dell’Alto Adige-Südtirol. La prima menzione di Lagrein rosso risale al 1526. Per la corretta maturazione polifenolica, questo vitigno necessità di elevate temperature nel periodo della maturazione. Le colline che fanno da cornice all’asta dell’Adige, risultano in tal senso particolarmente idonee. Vino rosso rubino con decise sfumature violacee il Lagrein Dürer-Weg presenta sensazioni di lamponi, mirtilli e viola. Al palato, il sapore è caldo ed asciutto, con tannini morbidi e dolci.

Vitigno Lagrein

Zona di produzione Salorno

Esposizione ed altimetria Ovest; 400 m s.l.m.

Composizione del terreno franco, originatosi da materiali di frana a composizione siltitica

Forma di allevamento tradizionale; pergola semplice trentina

Densità di impianto 5.000 ceppi/ha

Vinificazione

raccolta manuale nella prima decade di ottobre, fermentazione a temperatura controllata in serbatoi d’acciaio inox, decantazione statica del vino, affinamento sulle lisi in vasche di cemento ed in piccola parte in botte di rovere, per 5/6 mesi circa, prima dell’imbottigliamento.