Pinot Nero

Alto Adige - Südtirol Doc

Il Pinot Nero, vitigno presente in Alto Adige fin dalla metà del XIX secolo, ha trovato sulla sponda sinistra orografica della Valle dell’Adige, in particolare, nelle colline di Egna, Montagna e Salorno, l’habitat ideale. I terreni franchi, di natura mista (porfido e dolomia), e le forti escursioni termiche tra il giorno e la notte che caratterizzano la fase di maturazione, conferiscono all’ uva corpo ed aroma. Pinot Nero Dürer-Weg è un vino di colore rosso rubino, con un profumo di marasca e piccoli frutti di sottobosco, che presenta al palato un tannino croccante e setoso.

Vitigno Pinot nero

Zona di produzione Salorno ed Egna

Esposizione ed altimetria Ovest; 400 m s.l.m.

Composizione del terreno franco, ben strutturato, a composizione siltitica.

Forma di allevamento tradizionale (pergola semplice trentina)

Densità di impianto 5.000 ceppi/ha

Vinificazione

raccolta manuale nella prima decade di ottobre, fermentazione in serbatoi d’acciaio a temperatura controllata, affinamento in barriques per 5/6 mesi circa, prima dell’imbottigliamento.