Vich Sauvignon

Trentino Doc

Le Selezioni di Cantina Lavis sono frutto del progetto di “zonazione” che da più di 30 anni guida la filosofia di produzione della Cantina. Solo zone selezionate, vigneti altamente vocati ed eccellenza produttiva danno vita a vini unici. Questo Sauvignon esprime la migliore interpretazione delle zone classiche per questo vitigno. Giallo paglierino. Attacco olfattivo complesso, non pungente. Uva spina, mango e frutta esotica tagliata con prevalenza dell’ananas. Sapido, quasi salato. Nerbo acidulo sostenuto, che accompagna tutto il percorso gustativo. Struttura armonica ben salda. Nel finale il frutto esotico e la menta verde ne lasciano un gustoso ricordo.

Vitigno Sauvignon blanc

Zona di produzione Comune di Giovo e di Meano

Esposizione ed altimetria Ovest, Sud-Ovest; 400-500 m s.l.m.

Composizione del terreno Terreni franco-sabbiosi su litologia porfirica e terreni strutturati argillosi

Forma di allevamento Guyot e pergola semplice trentina

Densità di impianto 4.500/5.500 ceppi/ha

Vinificazione

Raccolta manuale intorno alla terza decade di settembre, pressatura soffice, fermentazione in serbatoi d’acciaio inox e tonneaux di rovere francese, affinamento sulle lisi per 10-12 mesi circa prima dell’imbottigliamento, affinamento in bottiglia minimo 6 mesi