• Maso Tratta Sauvignon - Linea Ritratti La-Vis

Maso Tratta - Sauvignon

Trentino Doc

La ricchezza aromatica e minerale del Sauvignon Maso Tratta (332 m slm) è frutto dalla variabilità pedogenica dei terreni delle colline avisiane:da franco-grossolani di origine siltitica a monte, a franco-grossolani di origine dolomitica a valle. Il vino dal colore giallo paglierino con riflessi dorati, ha un profumo di foglia d’ortica, fiori di sambuco e noce moscata ed un gusto fragrante, con corpo pieno e voluminoso, sorretto da una buona acidità.

Vitigno Sauvignon blanc (cloni: ENTAV 108, 242, e selezione massale; portinnesto SO4)

Zona di produzione Comune di Lavis, località Maso Tratta

Esposizione ed altimetria Ovest; 330 m s.l.m.

Composizione del terreno sopra la strada (via Masi di Pressano): franco-grossolano su sedimenti a litologia prevalentemente siltitica; sotto la strada: franco-grossolano su sedimenti a litologia prevalentemente dolomitica.

Forma di allevamento tradizionale: pergola semplice trentina spezzata

Densità di impianto 4.500 ceppi/ha

Vinificazione

raccolta manuale nella terza decade di settembre, pressatura soffice in atmosfera controllata, decantazione statica del mosto, fermentazione a temperatura controllata in serbatoio d’acciaio inox, affinamento sulle lisi per 6/7 mesi circa, prima dell’imbottigliamento.

Le aziende del gruppo

Partner

Campagna Finanziamento

Realizzato con eZPublish da Interline Srl