• Müller Thurgau Trentino Doc

Müller Thurgau

Trentino Doc

Il Müller Thurgau, arrivato in Trentino verso la metà del secolo scorso, ha trovato sui terreni porfirici della Valle di Cembra e della collina di Meano, “l’habitat” ideale nel quale esprimersi. L’impiego di tecnologie all’avanguardia, che escludono il contatto con l’ossigeno in tutte le fasi del processo di vinificazione, permettono di preservare la labile componente aromatica elevando il valore di questa varietà. Il Müller Thurgau “Simboli” ha un colore giallo paglierino brillante. Al naso si distinguono aromi fruttati di mela verde e litchi ed essenze floreali di mughetto e gelsomino. Al palato è ricco ed armonico, particolarmente sapido e di buona struttura.

Vitigno Müller Thurgau

Zona di produzione Comuni di Giovo e Meano

Esposizione ed altimetria Sud, sud-ovest, ovest; 580 m s.l.m.

Composizione del terreno sia di natura siltosa, mediamente profondo e fertile, sia di natura porfirica sciolto, poco profondo

Forma di allevamento guyot e pergola semplice trentina

Densità di impianto 5.000 ceppi/ha

Vinificazione

raccolta manuale nella seconda decade di settembre, pressatura soffice in atmosfera controllata, decantazione
statica del mosto, fermentazione a temperatura controllata in serbatoi d’acciaio inox, affinamento sulle lisi per 5/6 mesi circa, prima dell’imbottigliamento.

Le aziende del gruppo

Partner

Campagna Finanziamento

Realizzato con eZPublish da Interline Srl