• Mandolaia Vigneti delle Dolomiti Igt

Mandolaia

Vigneti delle Dolomiti IGT

Nei vigneti di montagna le uve che compongono il blend de “La Mandolaia”, sono fatte appassire naturalmente sulle viti sfruttando i naturali sbal- zi termici ed il freddo di fine autunno.
La Mandolaia presenta un colore paglierino ca- rico, luminoso, con toni oro antico. Il profumo è intenso di sensazioni tropicali – ananas in parti- colare – e frutta candita, seguita da note leggere e delicate di erbe appassite quali timo e salvia, che rendono l’olfazione ampia, aromatica, fine e persistente. Al gusto colpisce subito la cremo- sità delle sensazioni morbide, che evocano il sapore di pesche ed albicocche sciroppate. L’in- sieme gustativo è reso vivace e fragrante dalla sapidità, che assicura a questo vino un grande equilibrio. Vino dal sapore fine ed intenso con un finale aromatico che lo rende decisamente persistente.

Vitigno Sauvignon, Chardonnay, Incrocio Manzoni e Traminer Aromatico

Zona di produzione Giovo, Lavis (Pressano)

Esposizione ed altimetria 350 – 450 m s.l.m. per Chardonnay 600 – 650 m s.l.m. per Sauvignon, Incrocio Manzoni e Traminer Aromatico

Composizione del terreno Terreni strutturati e mediamente profondi (siltiti rosse) per Chardonnay. Terreni alluvionati, poco profondi, abbastanza leggeri della Valle di Cembra per Sauvignon e Incrocio Manzoni.

Forma di allevamento cordone speronato Guyot

Densità di impianto 6000 viti per ettaro

Resa 30 hl/ha

Le aziende del gruppo

Partner

Campagna Finanziamento

Realizzato con eZPublish da Interline Srl